Il libro per conoscere la sindrome metabolica

“Prigionieri della sindrome metabolica. Una via d’uscita per liberarsi dal sovrappeso”  è in omaggio con SlimMetabol.

Per sempre più persone la sfida con i chili di troppo sta diventando una battaglia difficile. Spesso, nonostante la correzione delle proprie abitudini alimentari e comportamentali, i risultati che si ottengono non sono soddisfacenti né duraturi. All’origine di questa difficoltà c’è un quadro ben definito ma ancora poco conosciuto: la sindrome metabolica. Si tratta di un circolo vizioso che si genera tra dismetabolismi e sovrappeso, molto insidioso e difficile da spezzare. “Prigionieri della Sindrome metabolica. Una via d’uscita per liberarsi dal sovrappeso” rappresenta il primo progetto editoriale nato per rendere facilmente comprensibili le dinamiche che caratterizzano la sindrome metabolica. Il libro svela i legami tra sovrappeso e squilibri metabolici, sfatando falsi miti e puntando l’attenzione su fenomeni che normalmente osserviamo senza considerarne le connessioni con meccanismi più ampi e articolati. Un testo agile, di facile lettura, in grado di rispondere a molte curiosità e di farne sorgere altre. Per comprendere finalmente cosa si nasconde dietro le patologie più diffuse della nostra epoca – obesità, diabete, ipertensione e problemi cardiovascolari – ottenendo al contempo strumenti concreti per prevenirle attraverso una corretta gestione del peso. Non perderti la novità editoriale 2020 di ZUCCARI. Il libro “Prigionieri della sindrome metabolica. Una via d’uscita per liberarsi dal sovrappeso” è in omaggio solo con SlimMetabol.* Se vuoi scaricare una preview del libro per vedere alcuni contenuti in anteprima e “sfogliare” alcune pagine a tua disposizione, clicca su questo link. *Solo nei punti vendita aderenti fino ad esaurimento scorte.