®[aloevera]²

Sindrome metabolica o sindrome X

Fino a qualche anno fa si sentiva parlare di metabolismo lento, poi gradualmente questa definizione è stata relegata all’uso colloquiale, perché a livello medico non rappresentava con sufficiente precisione l’infinità di rapporti causa-effetto che governano il metabolismo. La sindrome metabolica non è una patologia, ma un insieme di fattori di predisposizione che, sommati, aumentano il rischio di sviluppare una serie di patologie derivanti da squilibri in apparenza non direttamente collegati. La sindrome metabolica viene definita come una pandemia del mondo occidentale, a causa dell’iperalimentazione e dell’iponutrimento: mangiamo troppo, ma non ci nutriamo a sufficienza.

Quali sono i fattori metabolici da considerare

Colesterolo, Glucosio, Pressione e Drenaggio sono dei parametri strettamente legati al peso che, per accumulo, possono portare a disagi sempre più significativi fino a generare un quadro clinico che viene definito Sindrome Metabolica. Se il peso è il tuo problema, è possibile che questi parametri siano alterati. Viceversa, la loro alterazione influenza direttamente l’accumulo di peso. Come abbiamo anticipato, la Sindrome Metabolica non è una malattia, ma una condizione clinica degna di attenzione: ignorare questi parametri potrebbe portare, secondo ricerche scientifiche ritenute valide a livello mondiale, a vere e proprie patologie.

Causa o effetto? Un circolo vizioso

La grande intuizione moderna è stata quella di trattare il peso come effetto di uno squilibrio metabolico, ma a lungo la ricerca si è concentrata sul metabolismo come fosse un unico fattore. In realtà, come abbiamo visto, il metabolismo è governato da una serie di parametri: colesterolo, glucosio, pressione e capacità drenante dell’organismo. Se il peso è l’effetto di parametri metabolici sbilanciati, è vero anche il contrario, ossia che squilibri metabolici tenderanno a influire sull’aumento di peso. È così che si viene a creare un circolo vizioso fra peso e metabolismo, rendendo lo schema corporeo sempre più intricato e l’aumento di peso più difficile da trattare.

Slimmetabol e il brevetto formula 888

SlimMetabol nasce dall’esigenza di trattare il peso fra causa ed effetto, considerando contemporaneamente il metabolismo come un insieme di fattori che concorrono al benessere dell’organismo tanto quanto all’equilibrio della silhouette (e viceversa). Questo approccio a doppia entrata permette di prevenire, intervenire o mantenere l’equilibrio del peso attraverso i parametri e l’equilibrio dei parametri attraverso un peso idoneo alla singola persona. Il brevetto ZUCCARI Formula 888 è unico nel suo genere e assolutamente innovativo perché contiene un pool di attivi mirati per andare a riequilibrare (o mantenere in equilibrio, appunto) tutti gli aspetti che “pesano sul peso”.
Attraverso la Formula 888 finalmente tutte le persone hanno una chiave d’accesso al controllo del peso qualunque sia “la porta d’entrata”: un prodotto così rivoluzionario valorizza anche il consiglio del professionista, il quale è messo in condizione di monitorare con efficacia i parametri che influiscono sulla linea e il loro comportamento a seguito della riduzione del peso.

Slimmetabol è un coach in bottiglia

Il nome del brevetto Formula 888 non è casuale. 8 attivi silhouette controllano direttamente il peso e ognuno di loro ha un’azione contemporaneamente sia specifica che sinergica. A loro si aggiungono 8 attivi metablend per normalizzare o mantenere i valori fisiologici dei quattro parametri metabolici: colesterolo, glucosio nel sangue, pressione arteriosa e drenaggio dei liquidi. Completano la formula 8 attivi benefit per mettere corpo e mente nelle condizioni più performanti: il raggiungimento di una meta come una nuova silhouette necessita di determinazione, ma anche di una predisposizione psico-fisica che permetta di non allontanarsi dall’obiettivo. Quando la silhouette si rimodella e i parametri tendono a normalizzarsi, l’organismo deve riorganizzare le proprie risorse: per questa ragione è importante che un supplemento come SlimMetabol contenga tutti quegli elementi che permettono al corpo di far fronte alla nuova situazione — pelle elastica senza perdita di tono e il supporto al tono dell’umore, per fare un esempio.

LO SAPEVI?

La formulazione di SlimMetabol è stata sottoposta a uno studio clinico di impostazione farmaceutica condotto presso l’Università di Parma.


Risultati sull’intera silhouette

Risultati sui parametri

COLESTEROLO

La formula di SlimMetabol, con Moringa e Monacolina K, contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue

GLUCOSIO

La formula di SlimMetabol, con Caigua e Cromo picolinato, contribuisce al mantenimento di livelli normali di glucosio nel sangue.

PRESSIONE

La formula di SlimMetabol, grazie alla presenza di Biancospino e Ulivo, favorisce la regolarità della pressione arteriosa.

DRENAGGIO

La formula di SlimMetabol, con Ortosifonide e Ibisco, è stata sviluppata per offrirti un drenaggio profondo.


8 attivi silhouette
per il controllo
diretto del peso con
8 azioni specifiche
e sinergiche

1 stimolare il metabolismo
2 favorire la perdita di peso e agire su
3 metabolismo dei lipidi
4 equilibrio del peso corporeo
5 controllo del senso di fame
6 limitazione dell’assorbimento dei nutrienti
7 regolarità del transito intestinale
8 funzione digestiva

Scopri di più

GARCINIA

Viene utilizzata da sempre come alleato naturale della linea, ma solo recentemente le sue proprietà benefiche sono state oggetto di studi approfonditi e valutazioni scientifiche.

NOPAL

La tradizione messicana vuole che il Nopal venga chiamato “il cactus che toglie la fame”. Oggi sappiamo che il suo alto contenuto in fibre aiuta a tenere sotto controllo gli attacchi di fame.

CASSIA NOMAME

Pianta tropicale ricca di flavonoidi che agiscono inibendo l’azione degli enzimi pancreatici, responsabili della digestione dei grassi. In questo modo se ne limita l’assorbimento a tutto vantaggio della linea.

RABARBARO

Fin dall’antichità il rabarbaro (letteralmente radice barbara) viene utilizzato per regolare il benessere intestinale, alla base di una sensazione di leggerezza a livello addominale.

NOCE DI COLA

Grazie all’azione delle xantine, il livello di “naturale soddisfazione” aumenta, offrendo un senso di appagante sazietà.

CAFFÈ VERDE

È il chicco del caffè prima della tostatura. Esso contiene principi attivi che agiscono stimolando il metabolismo dei grassi e limitando l’assorbimento degli zuccheri.

COLEUS FORSKOHLII

Impiegato da secoli nella medicina ayurvedica, vanta effetti benefici sulla linea.

GUGUL

Pianta nota nella tradizione medica ayurvedica, impiegata nei paesi occidentali per migliorare l’attività metabolica: il Gugul è particolarmente indicato per il metabolismo dei lipidi.


8 attivi metablend
per normalizzare o
mantenere i valori
fisiologici dei 4
parametri metabolici

COLESTEROLO

MORINGA

Un altro nome con il quale è conosciuta la Moringa è “Albero Miracoloso”. Le sue proprietà svolgono un ruolo importante sul metabolismo dei grassi influenzando positivamente i livelli di colesterolo.

MONACOLINA K

Sostanza naturale estratta dal riso rosso fermentato, la cui assunzione nella dose di 10mg al giorno aiuta a mantenere normali livelli di colesterolo nel sangue.

GLUCOSIO NEL SANGUE

CAIGUA

La pianta riesce a migliorare il metabolismo dei carboidrati. Il frutto maturo è ricco di sostanze fitochimiche per il corretto funzionamento dell’organismo.

CROMO

Il cromo invita l’organismo a regolarizzare i livelli di zucchero nel sangue, promuovendo il calo del senso di fame. Esso è in grado inoltre di favorire la tonicità muscolare: aumentando questa si aiuta il corpo a smaltire l’adipe accumulato.

PRESSIONE ARTERIOSA

BIANCOSPINO

Il biancospino è uno dei rimedi erboristici più noti per chi soffre di pressione alta. È una fonte di antiossidanti utili per i vasi sanguigni e per il cuore.

ULIVO

Le sue foglie hanno la singolare capacità di riequilibrare la pressione del sangue, per fornire la giusta quantità di energia a tutto l’organismo.

DRENAGGIO DEI LIQUIDI

ORTOSIFONIDE 

Le sue proprietà benefiche si concentrano sull’eliminazione delle tossine attraverso la diuresi, depurando l’organismo e aiutandolo a “sgonfiarsi”.

IBISCO

Facilita la digestione e aiuta a raccogliere le tossine per facilitarne l’eliminazione attraverso la diuresi, favorendo il benessere del tratto urinario.


8 attivi benefit
per mantenere alta
la motivazione
più a lungo
e vivere meglio

1 Difese dell’organismo
2 Funzionalità delle articolazioni
3 Funzionalità dei muscoli
4 Riduzione del senso di stanchezza e affaticamento
5 Tono della pelle

6 Microcircolazione
7 Azione anti-age con antiossidanti
8 Funzionamento del sistema nervoso e tono dell’umore

Scopri di più

MAGNESIO

Un corretto apporto di magnesio aiuta l’organismo a mantenere l’equilibrio elettrolitico intra ed extra-cellulare, riducendo anche le sensazioni di stanchezza e affaticamento.

RODIOLA

Promuove il naturale tono dell’umore ed è un tonicoadattogeno naturale. Con la sua azione si possono superare stati di stanchezza fisica/mentale e sbalzi di umore.

ZINCO

Lo zinco è presente in ogni cellula dell’organismo ed è il minerale che più di altri contribuisce al mantenimento di una pelle normale.

RIBES

È indicato per la funzionalità articolare e il drenaggio, a tutto vantaggio di una linea migliore e libertà di movimento.

ELEUTEROCOCCO

Memoria e funzioni cognitive grazie a questo attivo che promuove la lucidità mentale.

MAQUI

La sua azione antiossidante ha un ruolo di primaria importanza e per questo si trova all’interno del benefit blend.

COLLAGENE MARINO

Uno degli attivi più conosciuti e apprezzati, letteralmente amico della pelle. Il collagene marino impiegato nella formula è idrolizzato, già “scomposto” e quindi maggiormente assimilabile dall’organismo.

SHIITAKE

Estratto del fungo pregiato sempre più conosciuto, che si occupa di mantenere le naturali difese dell’organismo.


Efficacia dimostrata da test clinici

A un gruppo di soggetti è stato chiesto di utilizzare SlimMetabol per tre mesi riducendo parallelamente di 300 calorie l’apporto calorico giornaliero. A un analogo gruppo di soggetti, con medesima riduzione calorica, stessi controlli e indicazioni, è stato invece somministrato un placebo. I volontari che hanno utilizzato SlimMetabol hanno ottenuto miglioramenti su tutti i parametri oggetto dello studio. Tali miglioramenti sono stati significativamente maggiori rispetto al placebo.


I PRODOTTI DELLA LINEA