Rimedi naturali per rinforzare le difese immunitarie basse

Quando le nostre difese si abbassano siamo più predisposti all’aggressione di batteri, virus e agenti patogeni in generale. Ed ecco che compaiono disturbi come raffreddore, mal di gola, tosse.

Anche i disagi delle zone intime, come prurito e bruciore (per un maggiori informazioni su questo tipo di disturbi puoi leggere un articolo di approfondimento qui), oltre a possibili disturbi all’apparato gastro-intestinale e all’epidermide, sono spesso dovuti a un indebolimento del sistema immunitario. Ecco perché è molto importante fare in modo che le nostre difese immunitarie siano sempre forti e attive, aiutandole nei momenti in cui possono risultare più vulnerabili.

Cause dell’abbassamento delle difese immunitarie

  • Sbalzi climatici. Il cambio di stagione, a causa di repentini sbalzi di temperatura, mette a dura prova il nostro organismo, comprese le difese immunitarie.
  • Stress. È un elemento fortemente alterante per il nostro sistema immunitario. Per questo motivo dovremo dedicare il giusto tempo ad attività distensive e riposare per una sufficiente quantità di ore, poiché è durante il sonno che l’organismo si ricarica e ridà forza alle proprie risorse immunitarie.
  • Uso di antibiotici. Gli antibiotici sono nemici molto pericolosi della nostra flora batterica, quindi anche delle nostre naturali difese.
  • Il sovrappeso. Lo strato adiposo, soprattutto quello addominale, rappresenta un fattore infiammatorio per tutto l’organismo e compromette la funzionalità delle difese immunitarie, stressate dalla continua emergenza infiammatoria che sono costrette a gestire.
  • Alimentazione scorretta. Attraverso i nutrienti immettiamo nel nostro organismo energia per far funzionare gli organi e per mantenere in buona salute il nostro sistema immunitario. Alcuni micronutrienti, come le vitamine, svolgono un ruolo chiave per sostenere le nostre difese. Una corretta alimentazione garantisce inoltre un buon equilibrio del microbiota intestinale, la cui importanza è fondamentale per il mantenimento in buona salute del nostro sistema immunitario.

Come difendere chi ci difende

Un’alimentazione appropriata è il primo passo. Frutta, verdura, cereali integrali e yogurt non dovrebbero mai mancare nell’arco della giornata. In particolare prebiotici e probiotici, contribuendo all’equilibrio la nostra flora batterica, aiutano le difese immunitarie indebolite. Meglio limitare invece i cibi ricchi di grassi saturi per evitare che l’accumulo di peso ci predisponga agli stati infiammatori e alle aggressioni degli agenti patogeni. L’attività fisica aiuta il buon funzionamento delle difese immunitarie, oltre a contribuire a espellere tossine per liberare l’organismo da scorie e rifiuti che lo ostacolano nel funzionare al meglio. Dormire a sufficienza è un’altra norma fondamentale, come anche limitare gli alcolici e il fumo, entrambi responsabili dell’indebolimento sistema immunitario.

Risorse naturali per aiutare il sistema immunitario

La natura ci mette a disposizione molti rimedi in grado di aiutare l’organismo a rinforzare le difese immunitarie. Da una parte è essenziale fornire un’azione anti-ossidante, per diminuire i radicali liberi che concorrono a stressare l’organismo riducendo la risposta immunitaria; contemporaneamente va svolta un’azione immuno-stimolante, per ridare vigore alle difese immunitarie basse. Attraverso il processo di bio-fermentazione Zuccari ha ottenuto dalla papaya, frutto tropicale altamente enzimatico, un’efficace azione anti-ossidante, grazie all’impiego di un eccellente probiotico: il Saccharomyces Boulardii. (Per scoprire tutto sul processo di bio-fermentazione della Papaya Zuccari, clicca qui.) E per unire all’effetto anti-ossidante un’azione immuno-stimolante, alla papaya biofermentata è stato aggiunto un prezioso mix di attivi: Echinacea, ritenuta la pianta immunostimolante per eccellenza, nota per la sua potente capacità di rinforzare il sistema immunitario; e inoltre Zinco, Selenio, Rame e Shiitake, un fungo ricco di preziose virtù grazie al suo contenuto di aminoacidi e vitamina D. Così è nata Papaya Defense, un aiuto naturale per restituire energia alle difese immunitarie quando risultano più basse e indebolite. Il passaggio tra una stagione e l’altra o lo stress causato da diversi fattori (come la ripresa del lavoro dopo le vacanze, quando il fisico deve riabituarsi a ritmi intensi e fatiche prolungate) può mettere a dura prova le difese immunitarie. L’azione anti-ossidante e immuno-stimolante di Papaya Defense è un prezioso supporto naturale per aiutare l’organismo a difendersi dagli attacchi di agenti patogeni che possono farci ammalare più facilmente.