Ridurre i segni delle smagliature sulla pelle

Variazioni di peso e pelle poco elastica sono le cause all’origine dell’antiestetico effetto delle smagliature. Una volta comparsi, come ridurre i segni delle smagliature sulla pelle?

Le smagliature sono lesioni simili a cicatrici che si creano quando la pelle perde elasticità. Tecnicamente vengono generate dalla rottura delle fibre elastiche del derma. Sono di solito identificate come un problema femminile, ma in realtà ne soffrono anche gli uomini. È sufficiente infatti una variazione repentina di peso per causare questi inestetismi. Di solito le smagliature fanno la loro comparsa, in particolare nelle donne, durante l’adolescenza, quando il corpo cambia rapidamente. Le aree più colpite sono fianchi, seno, glutei. Un altro tipico momento per l’insorgenza delle smagliature è la gravidanza. Ci sono modi per ridurre i segni delle smagliature sulla pelle? Ci sono prima di tutto accorgimenti utili a prevenirli. Il nostro primo consiglio è di prestare attenzione a situazioni e fattori che possono favorire la loro comparsa, per agire in tempo e limitare l’effetto antiestetico provocato dalla rottura delle fibre della pelle. Per esempio:

Evitare diete ferree

I motivi per non seguire un regime alimentare troppo rigido sono sostanzialmente due: un dimagrimento troppo rapido è una delle cause che possono contribuire alla comparsa di smagliature. Ma anche l’effetto “boomerang” delle diete drastiche gioca un ruolo importante: di solito una dieta molto restrittiva non viene portata avanti a lungo, ed è quindi inevitabile riprendere rapidamente i chili persi una volta che si torna a mangiare normalmente.

Scegliere i giusti alimenti

Un’alimentazione ricca di vitamine aiuta l’epidermide a mantenersi in salute, in particolare la vitamina C ed E. Ma un elemento davvero prezioso per l’elasticità della pelle è il collagene. Lo trovate in alimenti ricchi di omega 3, come il salmone o le uova, ma anche in alcuni ortaggi: patate, peperoni, pomodori, semi di girasole.

Tenersi in esercizio

Lo sport rende più tonici i muscoli ma anche la pelle. L’ossigenazione che avviene quando svolgiamo attività fisica aiuta il ricambio cellulare della pelle e contribuisce a mantenerla sana, luminosa e più compatta.

Idratare la pelle in profondità

Garantire all’epidermide il giusto grado di idratazione è un passo fondamentale per aiutarla a mantenersi elastica. L’azione idratante va svolta simultaneamente dall’interno e dall’esterno. Internamente, bevendo la giusta quantità di acqua (almeno 1,5 l al giorno); esternamente, con prodotti idratanti adeguati. Se vogliamo ridurre i segni delle smagliature che sono comparsi sulla nostra pelle, l’aloe vera, con le sue proprietà idratanti e lenitive, è un rimedio naturale ideale. Il Gel Primitivo d’Aloe  è una soluzione semplice ed efficace, che si assorbe rapidamente e garantisce un’idratazione profonda senza ungere. Per un effetto ancora più setoso ed elasticizzante, Crema Gel D’Aloe offre una consistenza leggera ma nutriente, proteggendo la pelle e rendendola più vellutata. E per chi cerca un’efficacia più intensa, per ridurre i segni più evidenti, la soluzione migliore è Aloe-Oil. Con olio di mandorla e di jojoba offre un’extra-idratazione, mentre con Acido Jaluronico da Aloe supporta i naturali processi rigenerativi della pelle per contrastare le smagliature, ma anche i segni dell’acne e le cicatrici.