Operazione alito fresco

Come avere un alito fresco a lungo grazie a buone abitudini e rimedi naturali.

L’alito fresco è una condizione che ci permette indubbiamente di sentirci bene in relazione agli altri. Ma una sensazione di freschezza in bocca è essenziale anche per il nostro benessere personale, per farci sentire a nostro agio e per percepire noi stessi in modo più positivo.
Pensiamo solo come, al mattino,  l’igiene e la sensazione di freschezza in bocca contribuisca a farci sentire più in ordine e pronti ad affrontare la giornata, ma anche più svegli e attivi.
In questo particolare momento, inoltre, l’utilizzo della mascherina rende l’alito fresco un fattore ancora più importante per sentirci bene e respirare meglio.
Vediamo allora di capire come possiamo ottenere con abitudini semplici e qualche rimedio naturale un alito fresco, per provare una sensazione di benessere che dura più a lungo.

Le cause dell’alito cattivo

Al di là dei cibi che provocano un alito pesante – aglio e cipolla per citare i più noti – il cattivo odore può essere causato anche da una cattiva digestione. È importante quindi evitare di fare pasti molto abbondanti o poco digeribili in particolare la sera, prima di coricarci, se vogliamo evitare un alito pesante il mattino.
Un altro fattore che può causare un alito cattivo è la secchezza del cavo orale. Una buona idratazione è quindi una sana abitudine per prevenire questo disagio. A seccare particolarmente le mucose orali naturalmente possono contribuire elementi come il fumo, l’alcol e anche la caffeina.

Le abitudini da attuare grazie ai giusti rimedi naturali

Ovviamente una pulizia dentale accurata è il primo passo per un alito fresco. Ricordiamo che quando passiamo lo spazzolino (operazione che sarebbe meglio effettuare 3 volte al giorno, cioè almeno dopo i pasti principali) non vanno spazzolati solo i denti, ma anche la lingua. Questo aiuta a ridurre la presenza di batteri, una delle cause all’origine del cattivo odore. Anche la placca e il tartaro, provocando un accumulo batterico sullo smalto dei denti, contribuiscono a causare un alito pesante.

Clorofilla, una sostanza naturale per ottenere un alito fresco.

Il Dentifricio Sbiancante Protettivo ZUCCARI combatte efficacemente la proliferazione batterica con Tea Tree ed Echinacea e profuma l’alito con Rosmarino e Clorofilla. Quest’ultima è una sostanza naturale estratta dalle piante verdi con capacità di neutralizzare l’alito pesante.
Per completare l’igiene orale e rinforzare l’effetto freschezza all’interno della bocca un buon collutorio può fare la differenza. ZUCCARI  ha ideato il Collutorio d’Aloe, con Clorofilla e Tea Tree abbinati a un pool di attivi naturali per mantenere più a lungo i risultati di una buona pulizia dei denti: Salvia, Lichene Islandico, Xilitolo, Clorofilla, Arancio, Biancospino e Mirra. E per il benessere delle gengive, anche le più sensibili, sono presenti le vitamine B3, B5, B6, C, E, F.
Bastano anche piccoli gesti, purché compiuti insieme agli alleati naturali giusti, per dare risultati e ottenere un alito fresco più a lungo. Per sentirci più a nostro agio con gli altri e con noi stessi.