Mal di testa e rimedi naturali

Quando il mal di testa è di origine posturale, alcune buone abitudini possono aiutarci ad alleviarlo. Parliamo di rimedi naturali per il mal di testa che nasce da tensioni di nuca e collo.

Il mal di testa è un malessere molto comune e può avere diverse cause. Ma se a provocarlo è una postura sbagliata, possiamo provare a seguire alcuni consigli, ricorrendo anche al potere distensivo degli oli essenziali. Mal di testa e rimedi naturali sono concetti compatibili? Questa è una domanda che chi soffre di mal di testa si sarà posto più volte. Questo disturbo piuttosto comune è fra i più difficili non solo da sopportare, ma anche da analizzare e comprendere. Per capire quando alcuni rimedi naturali possono avere un’efficacia, scopriamo qualcosa sul mal di testa dato dalla tensione muscolare. Le posture sbagliate giocano un ruolo fondamentale nell’origine del mal di testa, in particolare per quanto riguarda il dolore alla testa che nasce dall’area del collo e della nuca. A volte a provocarlo possono essere posizioni fisse e prolungate nel tempo (come quando si sta seduti alla scrivania davanti a uno schermo del computer per diverse ore di seguito, bloccando in questo modo la muscolatura); altre volte invece può essere causato da movimenti ripetuti (come quando si solleva un peso in modo continuativo e ripetitivo, per intenderci). Ma attenzione, perché non solo le posture che assumiamo durante le ore lavorative possono essere dannose. Tensioni muscolari nella parte superiore di schiena e collo si creano anche quando si fissa per molto tempo lo schermo di un cellulare, per esempio. Questa insidiosa abitudine è radicata in ognuno di noi. Spesso restiamo attaccati allo smartphone nel tempo libero, nei momenti di attesa, addirittura prima di dormire. La postura innaturale che manteniamo quando fissiamo a lungo il cellulare provoca un grosso sforzo nell’area della nuca e del collo, favorendo la comparsa del mal di testa. Quali consigli sono utili per ovviare a questo problema? Condividiamo di seguito alcune indicazioni tratte dal porta ISSalute, dell’Istituto Superiore di Sanità, utili per ridurre le tensioni nella zona nucale.
  • Naturalmente è importante fare delle pause mentre si è seduti al computer, alzarsi e sciogliere i muscoli dalla posizione fissa in cui li stiamo costringendo.
  • Quando stiamo seduti, evitiamo di inclinare sempre la testa in avanti. Per aiutare una buona postura può essere utile anche utilizzare una sedia provvista di supporto lombare.
  • Quando telefoniamo, invece di mantenere il telefono vicino all’orecchio con una mano o, peggio ancora, invece di reggerlo con una spalla, muniamoci di un apposito auricolare.
  • Infine, consultare un fisioterapista o un posturologo può essere d’aiuto per valutare e correggere eventuali problemi posturali.
Quando mal di testa e rimedi naturali possono essere conciliati? Una risposta può arrivare dal mondo degli oli essenziali, sostanze la cui notorietà è oggi in aumento probabilmente grazie all’interesse crescente verso la medicina naturale e i rimedi ben tollerati dall’organismo. Alcuni hanno infatti un potere miorilassante, cioè sono in grado di ridurre le tensioni muscolari. Che cosa sono gli oli essenziali? Detti anche oli eterici, sono sostanze aromatiche oleose estratte dalle piante e hanno la capacità di evaporare facilmente. Sono prodotti dal mondo vegetale in quantità veramente minima ma sufficiente al compito che devono svolgere: comunicare informazioni utili agli altri esseri viventi per regolare il rapporto tra la pianta e il mondo esterno. Si potrebbe dire che gli oli essenziali siano in qualche modo la voce delle piante, che arriva a noi sotto forma di profumo. Questo messaggio che percepiamo grazie all’olfatto, ha il potere di condizionare la nostra sfera emozionale suscitando in noi particolari sentimenti e influenzando la nostra psiche. Inoltre, con il loro aroma, gli oli essenziali agiscono sul nostro sistema limbico, che è collegato con zone del cervello che controllano la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la respirazione, la memoria e i livelli di stress. Ecco perché hanno il potere di offrire benefici sia psicologici che fisiologici. Tra i rimedi naturali per il mal di testa causato dalle tensioni muscolari del collo, un posto primario spetta sicuramente all’olio di menta. Si tratta del re dei miorilassanti, in quanto agisce sui muscoli tesi e contratti andando a distenderli. Il suo potere analgesico, antinfiammatorio e antiflogistico è utile per alleviare il dolore alla testa provocato dai muscoli contratti di collo e nuca. L’esperienza Zuccari ha saputo racchiudere in una formula originale gli oli essenziali migliori per alleviare il mal di testa originato dall’area di collo e nuca. È nato così il Balsamo Testa Olio del Re Linea Dolored. Oltre all’olio di menta contiene olio di cajeput, incenso, mirra, pino silvestre, niaouli, insieme ad alcuni componenti fitoterapici e analgesici: yucca, arnica, artiglio del diavolo ed estratto di salice. La sua texture di facile assorbimento è ideale per far penetrare gli attivi attraverso un piacevole massaggio che favorisce la distensione muscolare. A tendere i muscoli del collo e del cranio possono contribuire anche il nervosismo e la rabbia repressa. Il consiglio (tratto sempre dal portale ISSalute dell’Istituto Superiore di Sanità) è di respirare profondamente e lentamente non appena si avverte la tensione, inspirando dal naso ed espirando con la bocca. Una respirazione lenta e profonda infatti favorisce il rilassamento dei muscoli e riduce la tensione. Per beneficiare dei vantaggi di una respirazione rotonda e profonda, provate Gocce Pure Balsamiche Olio del Re. Con una formulazione originale di 5 oli essenziali puri, è in grado di favorire la respirazione diaframmatica allentando le tensioni muscolari e mentali, sfruttando anche il potere distensivo che hanno sulla psiche queste sostanze aromatiche. Quando avvertiamo mal di testa, come purtroppo molti di noi sanno, le cause che entrano in gioco sono varie e molteplici, tanto da rendere questo disturbo non solo tra i più diffusi, ma anche tra i più complessi. Ma se ci rendiamo conto che alla base del disturbo c’è un problema posturale e di tensione muscolare, possiamo cominciare col cambiare alcune cattive abitudini seguendo i nostri semplici suggerimenti. In genere ridurre i tempi in cui manteniamo posizioni rigide e statiche per dedicarci di più al movimento fisico è di grande aiuto. E anche alcuni oli essenziali, in particolare quello di menta, sono dei buoni alleati per allentare le tensioni dei muscoli. Mal di testa e rimedi naturali possono quindi trovare il loro punto d’incontro proprio con gli oli essenziali. Se vi affascina il mondo degli oli essenziali e volete conoscerne le proprietà, leggete il Manuale professionale di Aromotecnica, dove troverete molte informazioni utili per iniziare a orientarvi nell’aromaterapia. E ricordate… quando stress e nervosismo vi rendono tesi, fate un bel respiro profondo. Dietro l’apparente banalità di questa frase si nasconde un’importante verità.